Trentino

Il Trentino coincide con la provincia autonoma di Trento e si sviluppa nell’area meridionale della regione Trentino Alto Adige. Territorio dall’aspetto per lo più montuoso, il Trentino è costituito da un ambiente particolarmente eterogeneo, passando da maestose vette dolomitiche a estese pianure e vallate dal clima più temperato. Si tratta di una delle destinazioni turistiche più ricercate, non solo per la sua ricchezza di tesori paesaggistici e naturali, ma anche per la presenza di diverse testimonianze storiche e culturali.

Numerosi sono i gruppi montuosi e le vette dolomitiche che danno la possibilità agli appassionati della montagna di scoprire sempre qualche nuovo fantastico scenario. Fra i più conosciuti ci sono: a ovest i gruppi dell’Adamello, dell’Ortles – Cevedale, delle Dolomiti di Brenta e della Presanella; a est invece possiamo ammirare le maestose Pale di San Martino insieme alla Marmolada, chiamata la Regina delle Dolomiti, l’imponente gruppo del Sella, situato al confine fra Trentino, Alto Adige e Bellunese, e i suggestivi gruppi del Catinaccio e del Sassolungo, senza dimenticare i monti Lagorai e Cima d’Asta.
Un’opportunità unica di camminare o muoversi lungo incredibili sentieri, vie ferrate o vie alpinistiche, o di scendere lungo stupende piste da sci.

C’è molto altro che caratterizza l’aspetto naturalistico del Trentino, a partire da fiumi come l’Adige, il Brenta e il Sarca, e dai numerosi laghi; fra i più noti ci sono quelli di Molveno, Levico, Caldonazzo e la parte settentrionale del Lago di Garda, nei quali includere anche gli incantevoli laghetti di montagna di origine glaciale immersi in paesaggi meravigliosi. Meritano menzione anche le cascate della Val Daone e del Varone.
Si prosegue poi con le aree protette a tutela del territorio dove conoscere la flora e la fauna tipiche delle Dolomiti, come il Parco Naturale Paneveggio – Pale di San Martino, il Parco Naturale Adamello – Brenta e il Parco Nazionale dello Stelvio.

Territorio di particolare interesse per appassionati di sport e amanti della montagna, il Trentino risulta anche un’attrattiva culturale. Molti sono gli antichi castelli e i musei presenti in questa zona, fra i più importanti ci sono il Castello del Buonconsiglio a Trento, che racchiude l’omonimo museo, Castel Beseno, il Castello di Rovereto e il museo del MART.

A statuto autonomo dal 1972, la lingua più diffusamente parlata in Trentino è l’italiano, ma ci sono anche minoranze linguistiche, tedesche e ladine.

X Questo sito utilizza Cookies propri e di terzi per offrirti la migliore esperienza di navigazione, secondo le tue preferenze. Se continui la navigazione o chiudi questo banner, accetti implicitamente il loro utilizzo. Per maggiori informazioni Privacy e Cookie Policy